Aggiungi

Il chilometro consapevole

Prezzo al pubblico: 14,50 €
Prezzo online: 13,78 €
Prezzo socio: 11,60 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura con bandelle
Formato: 14,5x21 cm
Pagine: 240

È possibile capire se e quanto un prodotto sia buono, pulito e giusto? Possiamo armarci di uno strumento che consenta di chiarire i dubbi su ciò che acquistiamo?

Misurare la sostenibilità è arduo ma è utile dotarsi di strumenti che ci consentano di poter effettuare le nostre scelte.

Il chilometro consapevole si propone di diventare uno strumento semplice e intuitivo in primis, con spazio per schede di approfondimento, utilizzabile da tutta la filiera. L'intento è quello di creare un legame tra produttori, trasformatori, venditori, e non ultimo il pubblico acquirente, ovvero coloro che Petrini definisce giustamente co-produttori.

Sono necessari elementi pratici e di buon senso, e la possibilità di approfondire con metodo scientifico, ad esempio attraverso studi di LCA, ovvero basati sul ciclo di vita e sulla relativa impronta ambientale.

Aggiungi

Dalla parte della natura

Prezzo al pubblico: 14,50 €
Prezzo online: 13,78 €
Prezzo socio: 11,60 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura con bandelle
Formato: 14,5x21 cm
Pagine: 176

Mai come negli ultimi tempi abbiamo sentito parlare di natura, di ambiente, di una ricoversione ecologica fondata sul ripensamento del modello socioeconomico dominante. Ci stiamo rendendo conto che in pochi decenni abbiamo distrutto secoli di evoluzioni guidata dal tempo e dalla natura.

Non abbiamo saputo comprendere la necessità di contenere una crescita smodata e irrazionale, nonostante i segnali d'allarme. C'è ancora possibilità di rimediare? Sì, purché si decida di cambiare prospettiva.

Alla desertificazione, l'estinzione della biodiversità e l'aumento di frequenza di eventi climatici catastrofici, Francesco Sottile propone una presa di coscienza, invitando l'uomo a comprendere il punto di vista del suolo, degli organismi vegetali, della flora spontanea e coltivata, degli organismi animali, della fauna selvatica e allevata, di risorse quali luce e acqua.

Aggiungi

Agricoltura Slow

Prezzo al pubblico: 18,00 €
Prezzo online: 17,10 €
Prezzo socio: 14,40 €


Collana: Terra Madre
Confezione: brossura con bandelle
Formato: 14,5x21 cm
Pagine: 224

Un libro che presente in modo sistematico e chiaro un nuovo approccio al mondo dell’agricoltura. Un approccio che riabilita i sistemi di piccola scala, sottolineando l’importanza di pensare oltre ai confini del proprio campo e di sviluppare una nuova consapevolezza attenta all’ambiente, alle persone e alle loro relazioni.

Conoscere i sistemi agricoli diversificati, recuperare l’uso delle sementi locali, valorizzare l’uso di ampie rotazioni colturali e rispristinare colture vegetali atte a ospitare insetti utili. E ancora scoprire l’importanza dei sistemi forestali e l’apprendimento delle tecniche per difendersi in modo sostenibile da funghi e insetti.

Tutti questi e molti altri ancora sono i temi dell’agroecologia: un approccio alternativo all’agricoltura tradizionale per produttori, tecnici del settore ma soprattutto curiosi che vogliono intraprendere la sempre più popolare via dell’autoproduzione.

Aggiungi

Cibo d'Africa

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura
Formato: 15x21,5
Pagine: 120

«Migrano, nel Continente Nero, le culture e le colture. Molte piante, e molti animali, sono stati compagni di viaggio di innumerevoli popolazioni di migranti e colonizzatori».

Nell'immaginario dell’Occidente, l'Africa – soprattutto quella subsahariana – è il continente della fame. Non tutti sanno che, invece, è una grande riserva di cibo, alimenti, ricette. Dalle polente del Sahel alle puree di tuberi delle zone equatoriali, dalle salse preparate con foglie di baobab ai condimenti a base di grani di palma, una sorta di biogeografia del cibo in cui l’ambientale interagisce con la rete di comunità di agricoltori, allevatori nomadi, abitanti delle foreste.

La ricerca di Ettore Tibaldi, profondo conoscitore del continente africano, demolisce molti luoghi comuni, cercando una risposta alle domande che da decenni ci poniamo: perché un intero continente è alla fame? Quali sono le cause e i possibili rimedi?

Aggiungi

Sementi e diritti

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura
Formato: 15x21,5
Pagine: 184

«La consuetudine locale dello scambio delle sementi ha consentito, per lungo tempo, di promuovere saperi diffusi irriducibilmente complementari all’insieme delle risorse e alla diversità complessiva di un territorio».

Agricoltura industriale e agricoltura tradizionale sono due modi diversi di occuparsi di produzione, natura, mercato, ricerca. L'agricoltura industriale tenta di forzare il mondo in poche regole e pochi standard, l'agricoltura tradizionale, invece, predilige la multifunzionalità e la diversificazione. Lo spartiacque tra i due linguaggi è il modo in cui si rapportano alle sementi, indispensabili per entrambi, ma oggi regolate secondo la visione industriale.

Prendendo a modello la rivoluzione informatica che ha seguito l'avvento dell’open source, Stefano Masini e Cinzia Scaffidi suggeriscono di ripensare l'impianto giuridico relativo alle sementi, mettendo in discussione lo strumento del brevetto sul vivente e della proprietà intellettuale su scoperte e invenzioni.

Aggiungi

Guarda che mare

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura
Formato: 15x21,5 cm
Pagine: 160

Partendo dalla descrizione dello stato di salute dei mari e dai comportamenti quotidiani (dei cittadini e delle attività agricole e industriali) che hanno conseguenze su qualità e salubrità delle acque, se ne illustrano le conseguenze sulla pesca.

Poiché la stessa attività di prelievo è uno dei fattori da considerare, sono quindi descritte le tipologie di pesca (attrezzi e tecniche) e le problematiche a esse collegate: ambiente marino (rapporto tra terra e mare, inquinamento, problemi gestionali); economia (mercati, distribuzione); gestione (norme nazionali e internazionali, politiche europee).

Infine si illustrano i comportamenti da incoraggiare e l'indirizzo da dare ai consumi, proponendo modelli sostenibili a famiglie, ristoratori e grande distribuzione e fornendo puntuali suggerimenti per l'approfondimento.

Un libro ricco di informazioni che vuole fornire utili strumenti per comprendere le dinamiche culturali, economiche e sociali che sottendono al mondo della pesca e fornire indicazioni sui comportamenti virtuosi da adottare - da parte di operatori, consumatori, ristoratori - per migliorare le condizioni di mari, acque interne, stock ittici.

Aggiungi

Lo sviluppo su scala umana

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre 
Confezione: brossura 
Formato:  15x21,5 cm 
Pagine: 160

Fondato sul principio secondo cui lo scopo dell'economia è servire le persone e non far sì che le persone servano l'economia e basato su una sofisticata, per quanto inevitabilmente controversa analisi dei bisogni umani, Lo sviluppo su scala umana ha già attirato su di sé grande attenzione e ispirato l'azione di movimenti sociali e associazioni di base.

Ponendo fortemente l'accento sul fondamentale ruolo della creatività umana, il libro costituisce un'ideale cornice di riferimento concettuale che pare indicare una strada per uscire dalla sterile contrapposizione fra l'approccio allo sviluppo tradizionale e il monetarismo neoliberalista.

A cura di Manfred Max-Neef, Antonio Elizalde, Martin Hopenhayn.

Aggiungi

Slow Money

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre 
Confezione: brossura 
Formato:  15x21,5 cm 
Pagine: 228

Slow money è: sostenere un'imprenditorialità che promuove la fertilità del suolo, un'agricoltura biologica su scala adeguata e le piccole imprese alimentari; catalizzare l'erogazione dei fondi delle fondazioni e gli investimenti mirati a sostegno dell'agricoltura sostenibile e delle economie locali; sviluppare strategie di investimento socialmente responsabile sulla base dell'attenzione per la collettività, del senso del luogo, della diversità culturale e biologica e della nonviolenza.

Woody Tasch è presidente dell'Investors' Circle, una rete no profit di investitori, imprenditori, fondazioni e risparmiatori che, dal 1992, ha facilitato il flusso di denaro ad aziende e a fondi investiti in azioni di società dedicate alla sostenibilità.

Scopri il sito => www.slowmoney.org

Aggiungi

Nutrire il mondo è facile

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre 
Confezione: brossura 
Formato:  15x21,5 cm 
Pagine: 184

Un piccolo capolavoro di divulgazione scientifica in cui si denunciano le contraddizioni dell'attuale filiera alimentare mondiale.

Ma non solo: Nutrire il mondo è facile propone un nuovo Rinascimento attraverso quella che l'autore definisce "agricoltura illuminata".

Un ritorno alla produzione alimentare e ai sani princìpi biologici. Così sarà possibile nutrire il mondo non solo a sufficienza, ma anche bene.

Aggiungi

Bread, Wine, Chocolate

Prezzo al pubblico: 19,50 €
Prezzo online: 18,53 €
Prezzo socio: 15,60 €


Collana: Terramadre
Confezione: cartonato con sovracoperta
Formato: 14,5x22 cm
Pagine: 384

«So quanto possa essere controintuitivo interrogarsi sul tema della “perdita”, in particolare alla luce di certi scaffali che si estendono dal pavimento fino al soffitto in alcuni enormi supermercati. Ho contato 153 gusti di gelato diversi e 8 differenti marche di yogurt. La possibilità di scelta è solo apparente. Oltre il 90% di ogni barattolo di yogurt, latte e gelato è realizzato con il latte di una sola razza bovina, la Holstein- Frisona».

Simran Sethi

È su questa tensione tra apparenza (un numero smisurato di scelte) e realtà (l’impoverimento della biodiversità, l’omologazione del gusto) che Simran Sethi fonda la riflessione che si snoda tra le pagine del suo libro.

Un viaggio, durato quattro anni, alla scoperta di quei sapori che rischiano di scomparire a causa della diffusione di cibi industriali che, dietro la facciata di una forma sempre diversa – e sempre nuova –, nascondono l’uso di pochi ingredienti tutti uguali o comunque molto simili tra loro.

LE RECENSIONI DELLA STAMPA

Anna Mazzotti - Vanity Fair
Pane, vino, cioccolato: i cibi da salvare
Leggi

Gabriele Zanatta - Identità golose
La lenta scomparsa dei cibi che amiamo
Leggi

Aggiungi

Food Rebellions

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre 
Confezione: brossura 
Formato:  15x21,5 cm 
Pagine: 328

Food Rebellions è una risorsa per chiunque sia interessato a capire la crisi alimentare globale.

La prima parte contiene un'analisi concisa e chiara delle cause sia immediate sia di fond, mentre nella seconda sono analizzate e criticate le soluzioni proposte dalle principali istituzioni finanziarie e di quelle per gli aiuti e lo sviluppo.

La conclusione del libro propone passi, politiche e azioni concrete per risolvere la crisi alimentare e indirizzare i sistemi di produzione del cibo sulla strada della sovranità alimentare.

A cura di Eric Holt Giménez, Raj Patel e Annie Shattuck.

Aggiungi

Food Movements Unite!

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre 
Confezione: brossura 
Formato: 15x21,5 cm 
Pagine: 416

Il regime alimentare dominato dalle multinazionali è distruttivo dal punto di vista ambientale, instabile dal punto di vista finanziario, ingiusto dal punto di vista sociale.

Food Movements Unite! non è tanto una critica di questo regime, quanto una finestra sul pensiero e sulle azioni dei movimenti per il cibo - vasti, altamente diversificati e piacevolmente creativi - che fioriscono e crescono ovunque, lottando per ristabilire la democrazia nei nostri sistemi alimentari e per sostituire all'oligarchia delle corporations una visione di speranza, uguaglianza e sostenibilità.

Una raccolta di saggi a cura di Eric Holt-Giménez, direttore esecutivo di Food First.

Aggiungi

La risurrezione della rosa

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura
Formato: 15x21,5
Pagine: 224

«Mangiare è un atto agricolo».

Wendell Berry, poeta, scrittore, saggista, docente di letteratura all'Università del Kentucky e, soprattutto, contadino, è l’ambasciatore del "bioregionalismo" americano: movimento che postula in ogni specifico territorio un autogoverno della vita basato su pratiche sostenibili, radicate nelle tradizioni e nella coscienza delle comunità locali.

Questa serie di saggi inediti in italiano contiene riflessioni su terra, agricoltura, ambiente, consumi, vita collettiva: dalle parole di Berry emerge una forte critica, non nostalgica ma sorretta da un profondo afflato spirituale, alle distorsioni del gigantismo industriale e della globalizzazione livellatrice.

 

Aggiungi

Dalla parte degli ultimi

Prezzo al pubblico: 13,50 €
Prezzo online: 12,83 €
Prezzo socio: 10,80 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura
Formato: 15x21,5
Pagine: 128

«All’origine di tutto, c’è la trasformazione dell’idea di natura: da Terra Madre a Terra Nullius. Una terra vuota e una materia inerte sono il risultato dell’industrializzazione e dello “sviluppo” come progetto economico».

La vita, le battaglie, le idee di una protagonista del mondo contemporaneo, in una biografia che è anche un manifesto e una dichiarazione di impegno.

Vandana Shiva ripercorre le esperienze di militante e riprende tematiche come la gestione delle foreste, il diritto ai semi e la salvaguardia dei beni comuni – acqua, terra e aria –, leggendole sotto una luce nuova, quella che mette al centro la rinascita dell'agricoltura, e evidenziando l’impegno e l’amore per la terra dove è nata e vive, l’India.

Aggiungi

Il tuo cibo è il mio cibo

Prezzo al pubblico: 20,00 €
Prezzo online: 19,00 €
Prezzo socio: 16,00 €


Collana: Terramadre
Confezione: brossura con bandelle
Formato: 16,5x24
Pagine: 248

Come la cucina ci unisce superando i confini

Quali sono i modi in cui il cibo accomuna i popoli del mondo, superando barriere reali e immaginarie? Questa illuminante raccolta di saggi e articoli ci spiega le infinite connessioni  tra i modi di mangiare sul pianeta, dall’incredibile diffusione del curry, anche nei luoghi più impensati, fino a come si usano le posate.

Letture agili e stimolanti, che raccontano in maniera intelligente quanto in realtà le culture culinarie che sembrano più distanti poi non lo siano così tanto. In un continuo mescolarsi e influenzarsi a vicenda probabilmente sulla Terra “tutti mangiamo allo stesso modo”.

Autori prestigiosi firmano un’antologia che promette di essere il primo di una lunga serie di volumi voluti dal MAD, l'organizzazione no profit fondata dallo chef Redzepi che ogni anno raduna a Copenhagen il gotha del mondo gastronomico. In altre parole, il libro che ogni vero foodie dovrebbe conoscere.

LE RECENSIONI DELLA STAMPA

Eleonora Cozzella - la Repubblica
Il tuo cibo è il mio cibo: un libro per superare i confini (almeno a tavola)
Leggi

Luisa Perlo - Il font
Lo scaffale di agosto 2019
Leggi